DESIGNAZIONE DI TRE MEMBRI EFFETTIVI E TRE MEMBRI SUPPLENTI PER LA COMMISSIONE ELETTORALE CIRCONDARI - Comune di Onore

archivio notizie - Comune di Onore

DESIGNAZIONE DI TRE MEMBRI EFFETTIVI E TRE MEMBRI SUPPLENTI PER LA COMMISSIONE ELETTORALE CIRCONDARI

 

 

PROVINCIA DI BERGAMO

 AVVISO PUBBLICO

 

Oggetto:   Commissione Elettorale Circondariale di Bergamo e relative Sottocommissioni Elettorali Circondariali:CE.CIR. Sede di Bergamo 1a S.E.C. Sede di Bergamo, 2 a S.E.C. sede di Bergamo, 3a S.E.C. sede di Bergamo, 4a  S.E.C. Sede di Treviglio, 5 a S.E.C. Sede di Grumello del Monte, 6 a S.E.C. Sede di Clusone – Artt.21 e 22 del D.P.R. 20.03.1967 n.223.

 

La Provincia di Bergamo rende noto che il Consiglio Provinciale dovrà procedere, con proprio provvedimento deliberativo, alla designazione di tre membri effettivi e tre membri supplenti per la Commissione Elettorale Circondariale di Bergamo e Sottocommissioni elettorali circondariali: 1a S.E.C. Sede di Bergamo, 2 a S.E.C. sede di Bergamo, 3a S.E.C. sede di Bergamo, 4a  S.E.C. Sede di Treviglio, 5 a S.E.C. Sede di Grumello del Monte, 6 a S.E.C. Sede di Clusone, ai sensi e con le modalità di cui al D.P.R. 20.3.1967, n.223 “Approvazione del testo unico delle leggi per la disciplina dell’elettorato attivo e per la tenuta e la revisione delle liste elettorali”.

Nello specifico la normativa di riferimento prevede che:

·         in ogni Comune Capoluogo di Circondario Giudiziario, dopo l’insediamento del Consiglio Provinciale, è costituita con decreto della Corte d’Appello competenze per territorio, ai sensi dell’art.21 del D.P.R. 20.03.1967 n.223, una Commissione Elettorale Circondariale, presieduta dal Prefetto o da un suo delegato e composta da n.4(quattro) componenti effettivi e da n.4 (quattro) componenti supplenti, di cui n.1(uno) effettivo e n.1 (uno) supplente designati dal Prefetto e n.3 (tre) effettivi e n.3 (tre) supplenti designati dal Consiglio Provinciale.

·         la Commissione elettorale circondariale, come previsto all’art.29 del D.P.R. 20.3.1967, n.223, svolge i seguenti compiti (….”) esamina le operazioni compiute dalla Commissione comunale e decide sui ricorsi presentati contro di esse; 2) cancella dagli elenchi formati dalla Commissione comunale i cittadini indebitamente proposti per la iscrizione o per la cancellazione, anche quando non vi sia reclamo; 3) decide sulle domande d’iscrizione o di cancellazione che possono esserle pervenute direttamente.);

Nel ricordare che, nella provincia di Bergamo, opera 1 Commissione e 6 (sei) Sottocommissioni Elettorali Circondariali

 

SI INVITANO

gli elettori dei Comuni del circondario, interessati ed in possesso dei requisiti di cui all’art.22 del D.P.R. 20.03.1967, n.223, a presentare apposita domanda utilizzando il modello allegato al presente avviso.

Nello specifico, il cittadino interessato alla designazione ed in possesso dei requisiti previsti dovrà far prevenire, alla Segreteria Generale della Provincia di Bergamo, Via T.Tasso 8 – 24121 Bergamo, la domanda debitamente compilata nelle sue parti e sottoscritta in originale, corredata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore. La domanda, inoltre, potrà essere inviata per via telematica ai sensi dell’art.38 del D.P.R. 28.12.2000, n.4452 tramite pec (protocollo@pec.provincia.bergamo.it).

Il presente avviso è pubblicato all’Albo pretorio dell’Ente, sul sito della Provincia per 15 giorni continuativi a far tempo dal 24 febbraio 2016 ed inviato, per posta elettronica certificata, a tutti i Comuni della Provincia di Bergamo, affinchè ne sia data ampia pubblicità mediante affissione all’Albo pretorio comunale.

Le dichiarazioni sono rese sotto la diretta e personale responsabilità dell’interessato nelle forme previste dalla legge. Gli Uffici provvederanno alla verifica dell’effettivo possesso dei requisiti per procedere alle designazione, con la possibilità di verificare, eventualmente a campione, tutte le autocertificazioni accluse alla domanda di partecipazione.

Tutti i dati personali saranno trattati esclusivamente per le finalità sopracitate ai sensi del D.Lgs 30.06.2003, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Eventuali ed ulteriori informazioni potranno essere richieste telefonicamente al 035/387.821

Ad ogni buon conto si accludono le norme di legge in materia.

 

Bergamo, 24/02/2016

 

 

                                                             Il Segretario Generale

                                               Dr. Antonio Sebastiano Purcaro

 

VEDI ALLEGATI 

                                                                          

 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (784 valutazioni)